CHARLIE BREAR

Charlie Brear ha lavorato 10 anni come stylist, ai tempi le veniva continuamente richiesto di procurare abiti da sposa vintage per servizi fotografici commerciali. Dopo i servizi gli abiti venivano venduti e Brear notò con sorpresa che erano un oggetto di culto. Incoraggiata dal crescente successo di questi abiti vintage originali, iniziò a creare una capsule collection di abiti prodotti su commissione, aggiungendo un tocco contemporaneo al vintage glam. Il successo di questa iniziativa portò alla nascita della prima vera collezione nel 2011.

Il progetto iniziale venne ampliato dai complementi, una collezione unica di pezzi per completare lo stile dell’abito. Partendo da un semplice tessuto di crepe, satin o chiffon, sovrapponendo abiti, gonne, cinture, fusciacche e maniche, è facile personalizzare il look affinchè ogni sposa possa avere il proprio look perfetto.

Alla London Fashion Week 2014 Brear è stata definita da WWD “da tenere d’occhio”.
Le collezioni di Charlie Brear sono interamente prodotte nel Regno Unito, utilizzando tessuti e dettagli selezionati.